disinfestazioni_guano_piccione (4).jpg

PULIZIA E DISINFESTAZIONE GUANO DI PICCIONE

Da sempre siamo nel settore dell'allontanamento dei volatili e siamo anche ben organizzati per eseguire tutti i servizi di pulizia e rimozione del guano e degli altri residui lasciati da piccioni e altri volatili nelle zone colonizzate. Questi uccelli, soprattutto i piccioni, sono in grado di produrre molti escrementi. Addirittura i nidi sono composti di escrementi, che vengono rinforzati ed intrecciati con bastoncini. I depositi di guano, i residui dei nidi e le carcasse dei volatili  morti, si depositano progressivamente sul tetto bloccando il regolare lo scorrimento delle acque piovane. Il guano di piccione, è anche responsabile dell'annidarsi di alcuni parassiti come le zecche del piccione e le pulci. Altro aspetto che non va sottovalutato del guano dei volatili è la sua forte caratteristica a corrodere le strutture. Non avendo differenza i volatili fra feci ed urine, queste ultime sono contenute nel guano e sono sature di ammoniaca. Questa sostanza viene trattenuta dal guano stesso ed ha tuto il tempo di penetrare nelle strutture corrodendole 


 

disinfestazioni_guano_piccione (4).jpg

Il guano va rimosso seguendo alcuni protocolli indispensabili. Come prima cosa è necessario liberare l'area, almeno provvisoriamente dai volatili. Successivamente è sempre conveniente effettuare una profonda disinfestazione con prodotti specifici, per assicurarsi che non vi sia diffusione di pulci e zecche o altri infestanti. Se si sta eseguendo la pulizia di un tetto si potrà quindi procedere a raccogliere a secco, e con le dovute precauzione, i residui più grossi ed i depositi di escrementi. Si puliranno le grondaie, le falde di tetto e tutti i depositi in copertura. Una volta ultimata questa operazione si potrà procedere con il lavaggio della copertura con l'acqua. Farlo prima potrebbe intasare gli scarichi. Quando si opera nei sottotetti invece, la pulizia e rimozione del guano di piccione viene effettuata totalmente a secco, avvalendosi anche di aspiratori specifici per questa tipologia di lavori.

Luca Marcacci_pannelli_pulizia.webp

 

la nostra azienda è organizzata da sempre per rispettare la regolare linea di smaltimento, sia del guano di piccione che di ogni altro residuo di volatili. Il guano biologico, ovvero quello proveniente dai tetti viene riciclato in concime. Il guano inquinato, o sospetto inquinato, come quello proveniente dai sottotetti, viene regolarmente smaltito in discarica. In questi residui di volatili potrebbe essere contenuto cemento, calce o addirittura eternit e non può essere reinserito nell'ambiente senza le dovute lavorazioni. la rimozione del guano in posti chiusi, deve anche essere gestita in maniera particolare a causa delle polveri che si creano durante il lavoro. data la sua composizione chimica, il guano è molto irritante e d a tratti anche pericoloso, per le vie respiratorie. Durante le fasi di pulizia è necessario che gli operatori indossino le protezioni specifiche per le vie respiratorie e gli altri dispositivi di protezione. Il guano rimosso, deve quindi esse raccolto e stoccato in appositi sacchi sigillati che ne consentano il trasporto in sicurezza ed il successivo regolare smaltimento 

Compila il form per chiedere informazioni

I nostri esperti consulenti saranno a tua completa disposizione senza impegno.

arrow&v

Grazie per averci contattati